Come gestire in sicurezza la bonifica di amianto con un aspiratore industriale

26/11/2018

soluzione per materiale ASBESTOS_ Aspiratori industriali Delfin

Perché la rimozione di amianto è un’attività pericolosa?

La bonifica e lo smaltimento di materiali Materiali Contenenti Amianto sono regolamentate da specifici e severi Decreti Ministeriali (D.M. 06.09.94, D.M. 02/05/2001,D.M. 20/08/1999, D.M. 05/02/2004, Legge n° 257/92, D.Lgs.n° 81/2008) i quali indicano tutte le norme a cui le aziende operanti nel settore devono sottostare.

La rimozione e lo smaltimento di amianto consiste nello smontaggio dei manufatti, nel loro isolamento in imballaggi a norma ed il successivo trasporto in discarica. Queste operazioni permettono di eliminare radicalmente e definitivamente il rischio di emissioni di fibre tossiche da parte del materiale e sono attuabili sia all'interno di edifici pubblici, sia privati che industriali.
 
Tutte queste azioni, a partire dallo smontaggio dei muri, dei tetti, fino ad arrivare alla levigazione e scarificazione dei pavimenti contenenti amianto generano grandi quantità di polvere di amianto, la quale, oltre ad essere pericolosissima per la salute degli operatori, potrebbe disperdersi negli ambienti circostanti.
 
 

Aspiratori industriali per rimozione sicura di polvere di amianto

Aspirando costantemente le polveri alla fonte è possibile evitare qualsiasi rischio per la salute pur avendo a che fare con polveri estremamente tossiche.
Gli aspiratori industriali sono lo strumento migliore per evitare la dispersione di polveri d’amianto nell’ambiente durante la loro bonifica.
Gli aspiratori per amianto devono essere equipaggiati di sistemi di sicurezza studiati appositamente per aspirazione di polveri molto fini e pericolose:
  • Doppio livello di filtrazione: filtro primario di ampia superficie e filtro secondario HEPA per garantire la protezione dell’aspiratore e che le polveri non vengano reimmesse nell’ambiente
  • Sistemi di insaccamento sicuro delle polveri tossiche: sacchi Longopac di lunghezza regolabile o sacchetti filtranti speciali in classe H, entrambe le soluzioni per evitare fuoriuscita delle polveri e evitare il contatto diretto con esse da parte degli operatori
 Delfin ha sviluppato una gamma di soluzioni di aspirazione specifiche per la bonifica dell’amianto. Tra queste spicca il DG50 EXP ASBESTOS, aspiratore industriale certificato TÜV SÜD per aspirazione di polveri d’amianto.
 

DG50 EXP ASBESTOS

Aspiratore industrial certificato TÜV SÜD per polveri di amianto: filtrazione di polveri classe M, HEPA and H-ASBEST.
L’aspiratore scarica l’aria aspirate e ripulita all’esterno dell’edificio, per garantire la massima protezione possibile.
I test sulla macchina hanno seguito le direttive: IEC / DIN EN 60335-2-69 / appendix AA.
Il DG EXP ASBESTOS utilizza sacchetti speciali studiati appositamente per aspirazione di amianto.

Conttataci per più informazione. 
 

 

Movimentazione di grano, sfarinati di cereali e semole

02 Luglio

Continua a leggere ...

Il trasporto di caffè

30 Maggio

Continua a leggere ...

Delfin a Pulire 2019!

16 Maggio

Continua a leggere ...

RICHIEDI MAGGIORI INFORMAZIONI